Il progetto di Parco nazionale del Locarnese ammesso all'esame Stampa
Scritto da Redazione   
Lunedì 30 Marzo 2009 00:00

Active ImageIl Canton Ticino e l'ente responsabile del progetto di Parco nazionale del Locarnese hanno inviato all'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM) i documenti ancora mancanti. La domanda per l'istituzione del primo nuovo parco nazionale soddisfa pertanto tutti i criteri di ammissione all'esame principale. La settimana scorsa l'UFAM ha reso noto quali tra le domande per la realizzazione di parchi d'importanza nazionale inoltrate quest'anno hanno superato il primo scoglio e sono state ammesse all'esame principale.

  In vista di tale esame, al Canton Ticino è stata concessa un`ulteriore breve proroga per completare il dossier relativo al progetto di Parco nazionale del Locarnese.La documentazione complementare inoltrata permette ora di esaminare la domanda. Il dossier sarà esaminato assieme agli altri nove sulla base dell'ordinanza sui parchi e della direttiva concernente la pianificazione, l'istituzione e la gestione di parchi. A questo esame parteciperanno anche gli Uffici federali interessati dal progetto. Inoltre, i rappresentanti dell'UFAM effettueranno dei sopralluoghi per valutare se è garantita la qualità naturalistica e paesaggistica richiesta, se il progetto è sostenuto nella regione e se i progetti pianificati sono, nel loro insieme, fattibili. Al termine delle valutazioni, nella tarda estate 2009 l'UFAM deciderà se sono soddisfatti i criteri per concedere gli aiuti finanziari globali agli otto nuovi progetti.  L'UFAM stabilirà anche se assegnare alle due domande il marchio Parco per la gestione.