Raffica di vento alla Sunrise Tower di Zurigo Stampa
Scritto da Alessia Padovan   
Giovedì 12 Novembre 2009 00:00
                                                      ueli_gegenschatz_5sfw.gifTragedia sfiorata mercoledì pomeriggio alla Sunrise Tower di Zurigo. Il noto elvetico basejumper, Ueli Gegenschatz, si è gettato a scopo promozionale, dal tetto della torre panoramica, per pubblicizzare i nuovi cellulari Red Bull. Doveva essere, un lancio di ordinaria routine, ma qualcosa è andato storto,  una forte raffica di vento ha interrotto una discesa quasi perfetta, facendo sbattere il paracadute contro le vetrate della torre.  

 

Con ben 1500 lanci in attivo, Gegenschatz è considerato un guru, nel suo campo, e ancora non è spiegabile un errore di calcolo così grossolano da parte del suo team. Dopo la caduta, è rimasto a terra privo di conoscenza, ma non sarebbe in pericolo di vita.