ARRIVA LO ZECCHINO D’ORO CASTING TOUR, ALLA RICERCA DI “PICCOLI” TALENTI Stampa
Scritto da Nicola Fracci   
Venerdì 29 Marzo 2019 00:00

Lo Zecchino d’Oro è il Festival Internazionale della Canzone del Bambino che quest’anno giunge alla sua 62esima edizione.  E’ stato riconosciuto dall’Unesco come Patrimonio per una cultura di pace e il suo repertorio di brani dedicati all’infanzia è famoso in tutto il mondo. Il viaggio verso la diretta dell’evento che andrà in onda a novembre su Rai1 si articola da marzo ad agosto attraverso le circa 20 tappe dello Zecchino d’Oro Casting Tour, il progetto firmato dall’Antoniano di Bologna in collaborazione con Wobinda Produzioni per cercare i piccoli solisti che daranno voce a 12 brani inediti. La partecipazione alla selezione è gratuita, rivolta a tutte le bambine e i bambini tra i 3 e i 10 anni e si sviluppa in tre fasi distinte. In un primo momento i bambini sono chiamati a eseguire, per circa 2 minuti, una canzone del repertorio dello Zecchino d’Oro, da scegliere tra le 40 incluse nella playlist visibile sul sito zecchinodoro.org/selezioni-dei-bambini: l’audizione si svolge all’interno di un apposito spazio-gazebo per garantire un ambiente tranquillo e un buon ascolto audio. Le esibizioni raccolte in video vengono esaminate dallo staff dell’Antoniano in modo da riascoltare, in una seconda fase a distanza di circa un mese dalla prima, le bambine e i bambini scelti. La terza fase avviene presso l’Antoniano di Bologna a fine agosto e ha lo scopo di individuare tra circa 100 voci, le più adatte ad interpretare i 12 brani inediti in gara al 62° Zecchino d’Oro. Per partecipare è obbligatorio iscriversi on line su sito zecchinodoro.org/selezioni-dei-bambini.