Il telefono che fa guadagnare Stampa
Scritto da Alessadro Belli   
Venerdì 15 Marzo 2019 00:00

L’imprenditore italiano Antonio Milio è il fondatore e amministratore delegato di Wings Mobile, la società spagnola che produce smartphone unici al mondo perché implementano la tecnologia GSM e VoIP allo stesso tempo. “Usiamo una tecnologia di crittografia usata in ambito militare per assicurare chiamate sicure e protette al 100%”, ha spiegato Milio. Al Mobile World Congress di Barcellona - che si è svolto nella città catalana dal 25 al 28 febbraio - è stato presentato il Wings WX, lo smartphone che produce criptovaluta Ethereum: “Un Ethereum vale oggi circa 140 dollari – ha detto Milio - Così abbiamo creato il primo smartphone che, semplicemente essendo utilizzato, diventa una fonte di denaro”. Wings WX è in grado di creare una valuta virtuale basata sul principio di blockchain. L’acquirente viene ricompensato con un premio di massimo 2 Ethereum al mese, che attualmente valgono 250 euro, e sono insieme ai bitcoin, la criptovaluta più usata e scambiata sul web. Come funziona? L’utente nel comprare lo smartphone Wings WX sottoscrive un abbonamento con la società produttrice che assicura un premio fino a 2 Ethereum al mese a seconda del piano sottoscritto.