Milanesiana – “Bugie e Verità” Stampa
Scritto da Livia Borghetti   
Sabato 25 Giugno 2011 00:00
elisabetta sgarbi milanesiana 2011 b.jpgL'evento più atteso dell`estate milanese è giunto alla 12° edizione: Milanesiana – “Bugie e Veritá” (26 giugno-12 luglio 2011). Pensato ed ideato da Elisabetta Sgarbi e promosso dalla Provincia di Milano, un Festival che quest`anno si amplia ed arricchisce con un programma articolato e dilatato in “Orariocontinuato” dalle ore 12 fino a notte nella Sala Buzzati del Corriere della Sera e nello Spazio Oberdan (26-30 giugno) e al Teatro Dal Verme (1-7 luglio) con “Arte, scienza e bugie”. (  Foto a lato Elisabetta Sgarbi ). Un susseguirsi di letture, concerti, dibattiti, dialoghi, spettacoli teatrali, proiezioni cinematografiche, mostre, assegnazione di premi e con la partecipazione di Premi Nobel, scrittori, attori, registi, tanti ospiti di alto livello del mondo scientifico, culturale e dello spettacolo. Il giorno successivo non mancherá il tradizionale “Aperitivo con l`autore” per un incontro diretto e partecipato del pubblico con scrittori di fama mondiale. Tra le novitá della 12° edizione il ciclo “Filosofia – l`urlo e il silenzio” presso il Teatro di Verdura in via Senato a Milano (8-12 luglio) e un abbraccio ideale a Torino, nell`anno del 150° dell`Unità d`Italia, dove la Milanesiana ha esteso il suo programma con incontri anche nel capoluogo piemontese. Grazie ad Elisabetta Sgarbi la rosa rossa, simbolo della manifestazione, non sfiorisce mai ed è sempre più profumata e appassionante.

Programma completo sul sito www.milanesiana.it