“IL DOMANI DEI CLASSICI”: A ROMA TORNA IL FESTIVAL “LETTERATURE” Stampa
Scritto da Carla Franceschetti   
Mercoledì 15 Maggio 2019 00:00

“Il domani dei classici – Quand’è che un testo contemporaneo si dà come classico?”. Questo è il tema dell’edizione 2019 di Letterature - Festival Internazionale di Roma, storica manifestazione della Capitale che torna dal 4 al 28 giugno, a cura dell'Istituzione Biblioteche di Roma, promossa da Roma Capitale - Assessorato alla Crescita culturale di Roma e organizzata da Zètema Progetto Cultura. Al centro del Festival saranno le otto serate alla Basilica di Massenzio al Foro Romano, ideate e dirette da Maria Ida Gaeta con la regia di Fabrizio Arcuri. Protagonisti degli appuntamenti saranno gli autori più interessanti della scena letteraria internazionale. Ogni autore ospite risponderà a questa domanda leggendo, come da tradizione, un testo inedito scritto appositamente per la manifestazione. Tra gli autori si segnalano Antonio Scurati, che dà il via alla manifestazione, Alberto Manguel, Chiara Gamberale, Valerio  Massimo Manfredi, Alicia Jimenez Bartlett.  Chiude il Festival Roberto Saviano. Il 13 giugno il Festival ospiterà i 5 autori finalisti del Premio Strega 2019 e due vincitori di edizioni del Premio Internazionale di Letteratura Formentor.