Balletto per tutti Romeo e Giulietta scendono in Piazza Stampa
Scritto da Redazione   
Venerdì 14 Giugno 2019 00:00

LAC Opera per tutti ©LAC 2017 - Foto Studio Pagi (2)Dopo due edizioni dedicate all’opera lirica, sabato 22 giugno il centro culturale LAC Lugano Arte e Cultura presenta una serata “sulle punte” a cielo aperto: Balletto per tutti. In diretta dall’Opernhaus di Zurigo verrà trasmessa su grande schermo in Piazza Luini la celebre storia d’amore Romeo e Giulietta, tra le più coinvolgenti del repertorio del balletto. Foto Ufficio Stampa.

L’evento è gratuito.

Per le coreografie di Christian Spuck, Ballet Zürich e Junior Ballet interpretano la più celebre delle storie d’amore, Romeo e Giulietta, sulle immortali note di Sergei Prokofiev eseguite dalla Philharmonia di Zurigo sotto la direzione di Michail Jurowski. Come per le edizioni precedenti, il pubblico è invitato a impossessarsi della piazza portando con sé teli da mare, sdraio e cestini da picnic e godersi lo spettacolo in un ambiente festivaliero. “Questa terza edizione – dichiara Michel Gagnon, direttore generale del LAC - conferma la bontà di una scelta che, dialogando con la città, punta a condividere emozioni e bellezza con un pubblico sempre più ampio.”

A quattrocento anni dalla morte di William Shakespeare, le sue opere continuano incessantemente a ispirare gli artisti. Sono innumerevoli i balletti coreografati sul tragico tema di Romeo e Giulietta, specialmente dal 1938, quando debuttò a Brno sulla musica di Prokofiev: il compositore russo segue fedelmente il dramma e l’esecuzione ne mette in risalto i diversi momenti, catturando visivamente ed emotivamente lo spettatore.

La versione coreografica di Christian Spuck ritorna sul palco dell’Opernhaus dopo il suo debutto nel 2012 e il successo riscosso a Tel Aviv, Bogotà e Stoccarda. Ispirato dalla musica straordinaria di Prokofiev, ricca di emozioni e di dettagli descrittivi, e dai temi senza tempo della tragedia di Shakespeare, il coreografo tedesco racconta la più famosa delle storie d'amore attraverso immagini forti, profondamente coinvolgenti e dalla spiccata teatralità. Adottando l’espediente del “teatro nel teatro” in apertura e una linea narrativa estesa e accattivante, Spuck concepisce uno spettacolo, dove i sentimenti arrivano in modo diretto al pubblico.

Protagonisti, nei panni dei due giovani e sfortunati amanti sono e Katja Wünsche,
. Accanto a loro, i solisti, il corpo di ballo dell’Opernhaus e le giovani leve del Junior Ballet, accompagnati dalla Philharmonia Zürich, diretta da Michail Jurowski, un vero esperto di Prokofiev.

L’inizio della serata è previsto alle ore 19:30: un avant-programme introdurrà il pubblico dietro alle quinte; alle ore 20:00 si alzerà il sipario sulla celebre storia d’amore.Per lo svolgimento della serata il lungolago sarà chiuso al traffico dalle ore 19:00. In caso di brutto tempo, la proiezione si svolgerà regolarmente in Piazza Luini.