LIBRI, ROMA 2030: IL FUTURO DELLA CAPITALE SECONDO DE MASI Stampa
Scritto da Rossella Rizzi   
Lunedì 26 Agosto 2019 00:00

Metropoli, capitale della Repubblica e città-mondo: sono queste le tre anime di Roma secondo Domenico De Masi, professore emerito di Sociologia del Lavoro presso l’Università La Sapienza di Roma, che nel suo nuovo libro “Roma 2030”, di prossima uscita con Giulio Einaudi editore, traccia il futuro della Capitale in prospettiva da qui al 2030. Allo studio hanno contribuito dodici grandi conoscitori del sistema urbano ed esperti di altre discipline. Secondo l’autore il destino di Roma si intreccia con quello dell’Italia e del mondo, dipende dalla soluzione dei problemi amministrativi e, prima ancora, da una visione alta, coerente con il genius loci di questa città unica.