Al LAC Gardi Hutter Stampa
Scritto da Redazione   
Martedì 24 Gennaio 2017 00:00

Dopo il divertente “Hotel Paradiso” della Compagnia Familie Flöz, continua il Focus Nuovo circo con “La sarta”, spettacolo creato da Gardi Hutter, la clownessa più celebre della Svizzera, e Michael Vogel, direttore artistico della Familie Flöz. Uno spettacolo teatrale sulla finitezza dell’essere e l’infinito del gioco, al di fuori del tempo, sul palco del LAC domenica 29 gennaio alle ore 17:00.

Il suo mondo è il tavolo della sartoria. Sbirciando tra gli occhielli si intravvede la stoffa di mille racconti. Tra bambole di pezza e manichini danzanti, Gardi Hutter cuce la trama dello spettacolo senza risparmiarci sforbiciate e cattiverie. Nella scatola da cucito si aprono abissi e, con così tanti rocchetti, perfino il destino può perdere il filo.

Per il Focus Al presente andrà in scena il nuovo spettacolo scritto e diretto da Tindaro Granata,
al Teatro Foce sabato 28 gennaio alle ore 20:30 e domenica 29 gennaio alle ore 17:00.
Fresco vincitore del Premio UBU 2016 per la categoria “Novità o nuovo progetto drammaturgico”, “Geppetto e Geppetto” è la commovente riflessione dell’artista siciliano sul tema dell’omogenitorialità: la storia di un papà che vuole fare il papà e di un figlio che vuole fare il figlio. Tra i due, all’apparenza, manca solo una mamma. È la storia di uno scontro tra due uomini, uno giovane e uno adulto, che cercano entrambi il riconoscimento di una paternità, che non può avere la stessa funzione che ha in una famiglia eterosessuale. È il desiderio di un Geppetto di farsi amare da un figlio che non è sangue del suo sangue, ma generato dal seme del proprio compagno. È il desiderio di un ragazzo di ritrovare una figura paterna, vissuta nell’assenza di una figura materna, che lo possa accompagnare nel mondo degli adulti senza il peso della mancanza. 


Informazioni e prevendita

Biglietteria LAC
Piazza Bernardino Luini 6 CH–6901 Lugano
+41 (0)58 866 4222 www.luganoinscena.ch Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Orari d’apertura Ma–Do: 10:00–18:00 Gi: 10:00–20:00 Lunedì chiuso

Telefoni attivi
Ma–Do: 12:00–18:00
Gi: 12:00–20:00
Lunedì chiuso
In caso di spettacoli serali biglietteria e telefoni attivi fino alle 21:00