Al LAC due appuntamenti da non perdere Stampa
Scritto da Rossella Rizzi   
Lunedì 25 Marzo 2019 00:00

La critica l’ha definita una interpretazione da antologia. Silvio Orlando, attore sensibile e delicato, sarà a Lugano martedì 2 e mercoledì 3 aprile (ore 20:30) protagonista di Si nota all’imbrunire (Solitudine da paese spopolato), nuovo lavoro scritto e diretto da Lucia Calamaro, testo che deriva ispirazione da un malessere del nostro tempo, una vera e propria patologia che la socio-psicologia definisce “solitudine sociale”. Il fratello e i figli di Silvio raggiungono il padre nella casa di campagna dove da tre anni si è ritirato a vivere da solo. Isolandosi, Silvio ha acquisito un buon numero di manie, arrivando a decidere di non volere più né camminare né alzarsi. In preda al suo isolamento, nella testa di Silvio si installa una confusione totale tra desideri e realtà. I suoi tre figli che finora non se ne erano preoccupati troppo, preso atto della situazione, devono decidere cosa fare, come smuoverlo da questa posizione che si fa metafora del suo stato mentale.

Acrobazie, teatro, danza e musica dal vivo invitano gli spettatori ad immergersi nelle magiche atmosfere circensi create dal Cirque Éloize. Compagnia fondata nel 1993 dall’idea di Jeannot Panchaud, Daniel Cyr e Julie Hamelin che ha contribuito a disegnare la storia recente del circo contemporaneo in Québec, Cirque Éloize festeggia i suoi primi venticinque anni di attività con una nuova creazione unica nel suo genere: Hotel, al LAC venerdì 5 (ore 20:30) sabato 6 (ore 16:00 e 20:30) e domenica 7 aprile (ore 16:00).

Un lavoro toccante e poetico ambientato nella hall di un albergo in stile Art déco, un luogo in cui si incontrano persone provenienti da ogni parte del mondo. Il Maître dell’hotel coadiuvato dal fattorino – ponendo gran cura e attenzione al pieno benessere degli ospiti – accompagnano il pubblico in un immaginifico e lungo viaggio nel tempo, nelle atmosfere dei primi anni del Novecento fino ad arrivare in un futuribile 2040. La vita quotidiana di questo hotel è ricca di storie, incontri, suspense e divertimento. Non resta che oltrepassare la porta girevole tipica dei grandi alberghi e farsi travolgere dalla grandezza e dalla poesia di Hotel.


Informazioni e prevendita

Biglietteria LAC

Piazza Bernardino Luini 6 CH–6901 Lugano
+41 (0)58 866 4222

www.luganoinscena.ch

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Orari d’apertura

Ma–Do: 10:00–18:00