SkyDance lo show dei sensi Stampa
Scritto da Francesca Motta   
Lunedì 04 Maggio 2009 00:00
ski2.jpg SkyDance, non e’ solo uno spettacolo di danza e stili diversi, ma uno show a trecentosessanta gradi, che unisce musica, danza, recitazione, scenografie, luci e video che richiedono il lavoro e la professionalità di oltre cento artisti di dodici nazioni diverse, solo per lo show sono stati creati 500 costumi diversi, numeri da far impallidire anche le grandi produzioni artistiche. Ospite d’onore il re della salsa Lou Bega, che con il suo mambo number five, ha venduto ben 50 milioni di dischi. Ironico, divertente, accompagnato da due giovani ed avvenenti ballerine, coinvolge tutti gli appassionati del genere cantando live, ed invitando anche gli spettatori a partecipare alla sua esibizione. Tanti gli stili di ballo presentati quest’anno, le danze celtiche dove conta la perfezione e la precisione, le latino- americane, il tango argentino, dove passione e temperamento contraddistinguono i protagonisti, la freschezza e l’energia pura della Street dance, dove giovani ragazzi, si esibiscono in acrobazie spericolate, senza bisogno di abiti sontuosi,  vestiti solo con scarpe sportive colorate, felpe e cappuccio calato in testa, perché quello che conta e’ lo stile e non la popolarità, lasciano andare il loro corpo al ritmo della musica Hip Hop. Stupefacente l’esibizione acrobatica in aria di due artiste, sospese solo da due tele elastiche bianche, che a mani nude, lasciano andare il proprio corpo, lungo una scia immaginaria tracciata in aria, lasciando il pubblico con il fiato sospeso a testa all’insù’ per tutta la durata della loro esibizione. Divertenti le esibizioni dei cabarettisti, che permette il cambio di scenografia e di costumi da un genere all’atro.
Impegnativa la tournee che aspetta il corpo di ballo, Zurigo, Berna e tanti altre citta’ previste, per info e prenotazioni consultate il sito internet. 

www.skydance.ch