La StraLugano torna con panorami mozzafiato Stampa
Scritto da Redazione   
Sabato 27 Giugno 2015 00:00

La StraLugano torna e lo fa presentandosi più bella che mai per spegnere nel migliore dei modi le sue prime dieci candeline: con le iscrizioni già aperte dal 5 maggio scorso, il grande evento in programma per il 26 e il 27 settembre 2015 può considerarsi già iniziato. L'obiettivo degli organizzatori, capitanati ancora una volta da Vanni Merzari, è quello di battere il record fatto registrare nell'edizione del 2014, quando dietro al nastro di partenza si piazzarono la bellezza di più di 4mila iscritti.

La macchina organizzativa ha scelto di non stravolgere il format della manifestazione che tanti consensi ha raccolto negli ultimi nove anni, durante i quali il numero dei partecipanti è stato un crescendo continuo.

Per questo, per la sua decima edizione, la StraLugano si ripresenta con le due solite gare regine: la 30 km (detta anche “panoramic” per lo spettacolo offerto agli atleti lungo il percorso) e la corsa cittadina da 10 km (uno slalom vero e proprio tra la storia e cultura che brillano a Lugano).

Non mancheranno la Staffetta Relay 3x10, dedicata alla corsa a squadra; la Round Table CUP di handbike, per abbattere le barriere sociali e rendere la StraLugano ancora una volta uno spot per l'integrazione; la Kidsrun, la gara di 700 metri tra le vie cittadine dedicata ai più giovani; e la Fluorun, la corsa notturna non competitiva che illuminerà il sabato notte del lungolago.

Lugano e la StraLugano sono dunque già pronti per festeggiare il loro decimo matrimonio tra sport, divertimento e iniziative correlate che renderanno per un intero weekend il Canton Ticino la capitale del podismo.

Le iscrizioni sono aperte: per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.stralugano.ch.