Swiss-Moto 2018 Stampa
Scritto da Graziano Guerra   
Giovedì 08 Febbraio 2018 00:00

g 14Dal 22 al 25 febbraio luci della ribalta sulla 15 ° edizione  della più grande fiera svizzera di moto, scooter e tuning

Il sipario sulla maggiore esposizione di 2-ruote motorizzate della Svizzera si alzerà giovedì 22 per abbassersi domenica 25 febbraio 2018. I padiglioni dall’1 al 7 della Messe-Zürich in quel di Oerlikon ospiteranno più di 400 marche e innumerevoli novità. Non solo motociclette e scooter, anche abbigliamento e accessori. Come da 6 anni a questa parte, l’esposizione speciale Customizing & Tuning Show Swiss-Custom accompagnerà la grande kermesse. E non è tutto: Swiss-Moto 2018 metterà in evidenza l’iniziativa „Girl Power“, e avrà tante spettacolari attrazioni. La sesta edizione Customizing & Tuning Show Swiss-Custom integrata a Swiss-Moto sedurrà con una "Custombike Factory" completamente nuova, spettacolari motociclette, la consegna del primo "Rat's Hole Award" in Europa e un nuovo spettacolo di fuoco delle Fuels Girls in arrivo dall'Inghilterra.

Quest’anno la fiera presta particolare attenzione alle “moto al femminile” 

Molte donne non si limitano a sedersi in sella a una motocicletta presso i numerosi espositori. Tre audaci donne-pilota affronteranno l'attuale detentore del record Grisu Grizzly. Rebekka Senger di Nohl ZH e le sue colleghe, l'americana Faith Ahlers e la russa Ksenya Nikitina, intendono affrontare lo svizzero Urs Pedreita detto anche Grisu Grizzly. Le tre coraggiose si sono poste l'obiettivo di battere il record del giro mondiale in 16 giorni stabilito nel 2014 da Grisu Grizzly. I quattro si incontreranno per la prima volta per un'intervista a Swiss-Moto. L'intrattenimento musicale è fornito da una donna altrettanto forte: la partecipante al “MusicStar” Börni Höhn.




La community "Girls on Bike"

La nuova piattaforma "Due ruote-Una passione“ non mette in evidenza solo club organizzatori di eventi sportivi, ma anche la community "Girls on Bike" di Instagram in Svizzera. "Girls on Bike" mira a dar vita alla più grande comunità di motocicliste d‘Europa e avvicinare le donne al fascino dello sport motociclistico. 

Un intero padiglione quest’anno sarà dedicato al “Motorsport”. Nel “Swiss-Moto-Drome” dei professionisti di pocket-bike e pit-bike si affronteranno in appassionanti duelli per guadagnarsi la “Swiss-Moto Cup”. I temerari "Daredevils" della famiglia francese Varanne sapranno far vivere emozioni forti dentro la “Invisible Wall of Death”.

Mostra speciale dedicata al Grand Prix di Macau 

Il circuito cittadino di Guia è fra più difficili del mondo, e Swiss-Moto porterà visitatrici e visitatori a fare un giro visrtuale in sella alla moto del pilota Horst Saiger. Campioni di motociclismo firmeranno autografi.

Il chopper elettrico più potente del mondo
Il costruttore svizzero Peter Fässler presenterà in prima assoluta il suo modello unico “E-Bullet", pesa solo 165 kg e vanta l’incredibile coppia di 860 Nm. Per raggiungere questo obiettivo, il nativo di Oberiberg in Svizzera centrale, ha fatto di tutto e di più. Il motore elettrico è stato testato nella celebre corsa sull'Isola di Man. Questa perla dell'ingegneria sarà presentata per la prima volta al pubblico a Swiss-Moto 2018.

Esposizione speciale di motociclette dell'esercito svizzero
Con la collaborazione del Museo Militare di Wildegg e l'Ufficio centrale del materiale militare storico (OCMHA), è stata allestita la prima collezione completa di moto militari della Svizzera dalla Seconda guerra mondiale. 

Acquistare facilmente biglietti scontati online
I biglietti sono disponibili online a 22 invece di 24 franchi: www.swiss-moto.ch/ticket-online. Questi biglietti forniscono accesso diretto a SWISS-MOTO.