BMW Svizzera e il mercato : Cala ma tiene! Stampa
Scritto da Graziano Guerra   
Sabato 06 Febbraio 2010 00:00
g_aa.jpgBMW Svizzera, in sede di conferenza stampa indetta qualche giorno fa presso il Museo dei Trasporti di Lucerna, ha illustrato i dati finanziari riguardanti l’attività in Svizzera, e di BMW Group, nel 2009. Sul mercato nazionale, con 17.935 veicoli venduti dei marchi BMW e MINI (anno precedente: 20.212 / -11,3%) non è riuscita a raggiungere i migliori risultati del 2008. ( Foto e servizio Graziano Guerra).  

 

g_b.jpgIn ogni caso con i risultati ottenuti è al vertice nel segmento Premium in Svizzera. Il fatturato raggiunto nel 2009 è stato di 1’675 milioni di CHF (anno precedente: 1’716 milioni CHF), corrispondente ad una riduzione del fatturato del 2,4%. Complessivamente nel 2009 sono stati impiegati 263 dipendenti e 18 apprendisti.

  Quota mercato leggermente inferiore all’anno scorso

Con 14.288 veicoli venduti, nel difficile momento commerciale sono state registrate molte perdite. Ciononostante il gruppo BMW occupa il 5° posto tra tutte le marche in Svizzera. Dopo l’anno record del 2008 e una quota mercato del 5,6%, nel 2009, BMW Svizzera si è attestata al 5,4% di quota mercato. I clienti hanno onorato gli sforzi degli ingegneri di Monaco ed hanno prevalentemente acquistato modelli EfficientDynamics (13.000 unità). Nel 2009 sono state vendute oltre un milione di automobili dotate della tecnologia BMW EfficientDynamics per la misure di riduzione dei consumi e di CO2.   BMW X1 e  BWM Z4 di successo
Enorme il successo ottenuto dalla BMW X1: dal lancio sul mercato nell’ottobre sono già state vendute 553 unità. La nuova BMW Z4 ha in breve conquistato il cuore di 473 automobilisti. BMW xDrive – la trazione integrale sempre più apprezzata Il sistema a trazione integrale intelligente del gruppo BMW copre una grande fetta del mercato. In Svizzera ogni quattro automobili vendute una ha la trazione integrale, il gruppo BMW con una quota del 44,1% è riuscito ad incrementare le vendite di veicoli xDrive. (2008: 40,2%). Con i nuovi modelli Serie 7 xDrive, X1 e la Serie 5 GT xDrive, nella seconda metà dell’anno questa posizione si dovrebbe nuovamente affermare. Inoltre, durante l’anno sarà possibile ordinare già i primi modelli della nuova Serie 5 con xDrive.

  MINI mantiene la sua quota di mercato ai livelli dell'anno scorso
Con l’1,4 % di quota di mercato Mini è riuscita a mantenere i risultati degli anni scorsi. Con 3.647 unità vendute il gruppo MINI non è riuscito a raggiungere i risultati record del 2008. (anno precedente 3.917). Una buona parte del risultato nel 2009 è dovuta alla nuova Cabrio che con oltre 1.000 unità ha raggiunto i successi della MINI Cabrio della prima generazione.

  BMW Motorrad in Svizzera
Nonostante le tensioni nel settore finanziario e del lavoro in  Svizzera, il settore delle moto ha registrato una richiesta quasi ininterrotta. In Svizzera la riduzione del fatturato con l’8,1% è stata abbastanza pesante e presumibilmente dovuta alla strategia ABS di BMW Motorrad. Tutte le moto con una cilindrata superiore a 500 cc sono dotate di serie con ABS.
A Lucerna, è stata presentata in anteprima ai giornalisti una delle più importanti evoluzioni della gamma BMW per il 2010: la nuova Serie 5, che sarà commercializzata dalla fine di marzo. Inoltre, nel corso dell’anno, arriverà sul mercato la MINI Countryman.  

BMW Group

A dispetto delle condizioni sfavorevoli del mercato globale, la flessione nei ricavi del gruppo nel 2009 è stata relativamente moderata, poiché il fatturato si è attestato a 50.681 milioni di euro (2008: 53.197 milioni / -4,7%). I ricavi della divisione Auto sono scesi a 43.737 milioni (2008: 48.782 milioni di euro / -10,3%) e la divisione Moto ha fatto registrare un fatturato pari a 1.069 milioni di euro (2008: 1.230 milioni di euro / -13,1%), mentre il fatturato della divisione Servizi Finanziari ha conseguito un incremento dello 0,5%, a 15.798 milioni di euro (2008: 15.725 milioni di euro). Il bilancio 2009 verrà presentato il 17 marzo 2010 in occasione della Conferenza Stampa Annuale di Bilancio. Nel 2009 il BMW Group ha venduto complessivamente 1.286.310 veicoli dei marchi BMW, MINI e Rolls-Royce (2008: 1.435.876 unità / -10,4%). Il reparto BMW Motorrad è stato il migliore, rispetto al mercato nel suo insieme nel 2009, registrando una flessione relativamente moderata dei volumi di vendita, con un totale di 87.306 unità (2008: 101.685 unità / -14,1%).