A Ginevra da tutto il mondo Stampa
Scritto da Graziano Guerra   
Mercoledì 10 Marzo 2010 00:00
AUDI_A1_01.JPGAUDI – La Audi A1 racchiude in meno di 4 m i tratti principali della marca: linea laterale con l’arco del tetto pronunciato, montante posteriore da coupé e imponenti passaruota. Design caratteristico, tecnologie all’avanguardia e quattro motori a 4 cilindri: 2 Turbodiesel e 2 a benzina TFSI, con potenze da 86 a 122 CV. Previsto anche un cambio a 7 rapporti “S tronic” con doppia frizione. Debutto della nuova A8, due i motori previsti: un 4.2 FSI da 372 CV e un diesel 4.2 TDI da 350 CV.  ( Foto di G. Graziano). Seguirà un 3.0 TDI totalmente nuovo in grado di erogare 250 CV e, più avanti ancora, una variante da 204 CV per la A8 a trazione anteriore dai consumi molto contenuti (6,0 litri /100 Km) e 159 grammi/km di CO2, un valore significativo nel segmento di lusso. 

Honda_3R-C_01_kl.jpgHonda
- Prima mondiale della filante 3R-C, una tre ruote elettrica progettata nel Centro di stile e ricerca Honda a Milano da progettisti europei. Lo studio Honda mostra come, in futuro, una persona potrebbe muoversi nel traffico urbano. Batterie e motore elettrico sul fondo abbassano il baricentro e aumentano la stabilità. Il tetto ha varie funzioni: Nel parcheggio chiude l’interno veicolo e viaggiando diventa parabrezza. La carrozzeria a fiancate alte offre protezione in caso di collisione. Vicino alla 3R-C, i visitatori a Ginevra potranno vedere, per la prima volta in Europa, anche la EV-N, vettura elettrica con celle solari sul tetto e il rivoluzionario apparecchio U3-X monoruota per viaggiare in uno spazio minimo incorporato nella portiera.

Porsche_nuova_Cayenne_02.jpg Porsche - Arriva la nuova generazione della Porsche Cayenne. Punto saliente del cambio generazionale è la prima mondiale della Cayenne S Hybrid, con l’impegnativa tecnica della motorizzazione ibrida parallela. Per la vettura, in misurazione secondo il nuovo ciclo europeo (NEFZ), è  annunciato un consumo di 8,2 litri di carburante per 100 chilometri, corrispondente a un’emissione di CO2 di 193 g/km. Il suo motore a scoppio di sei cilindri, raggiunge la potenza di un otto cilindri, ma con un consumo nettamente inferiore. Tutti i modelli della nuova generazione sono all’avanguardia in tema di efficienza e di prestazioni. A confronto con i modelli precedenti, i consumi sono ridotti fino al 23 per cento.  

Skoda
- Arrivano Fabia e Roomster rinnovate nel design e nuovi motori. Il ventaglio di potenze per i due modelli va da 86 a 105 CV. Tutti i motori rispettano le norme Euro 5 e vantano ridotte emissioni di CO2.

 Volkswagen - Torna la VW Polo GTI con 180 CV e un ricco equipaggiamento high-tech. Il motore a benzina è un 1.4 TSI a iniezione diretta con compressore meccanico e turbocompressore. Monta di serie un cambio DSG a 7 rapporti. Disponibile a tre o cinque porte, pesa 1184 kg e passa da 0 a 100 all’ora in poco meno di 7 secondi. La velocità massima dichiarata è 229 km/h. Consuma (sul misto) 6 litri ogni 100 km e, con emissioni dichiarate di CO2 pari a 139 grammi/km, diventa la GTI più parca di tutti i tempi.