Milano Fashion Week 2017 Stampa
Scritto da Livia Borghetti   
Venerdì 08 Settembre 2017 08:17

L'edizione di Milano Moda Donna in programma dal 20 al 25 settembre 2017 prevede 63 sfilate, 94 presentazioni, 2 presentazioni su appuntamento e 20 eventi in calendario, per un totale di 159 collezioni. La settimana sarà piena di novità con il debutto di Paul Surridge da Roberto Cavalli, Lucie e Luke Maier da Jil Sander e, per la prima volta in calendario le sfilate di Albino Teodoro, Brognano, The-Sirius (presentato da Mercedes-Benz) e Ssheena.

Grazie al protocollo d'intesa tra il Comune di Milano e CNMI, la Sala Cariatidi di Palazzo Reale sarà ancora una volta una delle location protagoniste di Milano Moda Donna insieme alla Fabbrica del Vapore che, dopo il grande successo della scorsa edizione di Milano Moda Uomo, viene messa per la prima volta a disposizione anche per questa edizione di Milano Moda Donna. Inoltre una sala sfilate e due sale presentazioni CNMI saranno ospitate dallo Spazio Cavallerizze presso il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia.

L'UniCredit Pavilion, quartier generale di Milano Moda Donna, ospita la quinta edizione del progetto Fashion Hub Market: saranno in mostra le collezioni di 14 brand emergenti provenienti da tutto il mondo. DHL, sponsor della manifestazione, in collaborazione con CNMI ha creato un premio che consiste in un supporto economico per favorire l’internazionalizzazione del brand vincitore. La premiazione avrà luogo giovedì 21 settembre durante l’inaugurazione del Fashion Hub Market 

In occasione della fashion week si svolgerà la prima edizione dei Green Carpet Fashion Awards Italia (#GCFAItalia), organizzato da Camera Nazionale della Moda Italiana in collaborazione con Eco-Age e con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico, ICE Agenzia e Comune di Milano. L’evento avrà luogo presso l’iconico Teatro alla Scala di Milano il 24 settembre 2017 e vedrà insieme importanti brand e designer emergenti, la cui visione e creatività rappresentano il futuro della moda. Cinque giovani talenti parteciperanno alla serata, uno di loro riceverà il premio “Franca Sozzani GCC Emerging Designer of the Year” e avrà l’opportunità di presentare la propria collezione durante la prossima edizione di febbraio 2018 di Milano Moda Donna.

La Fashion Week milanese potrà essere seguita live sul website milanomodadonna.it, con streaming delle sfilate, video e fotogallery delle collezioni, attraverso l'App di CNMI e sui profili social Twitter, Instagram (@cameramoda), Facebook, Snapchat, Pinterest, con aggiornamenti in tempo reale sugli eventi. 

"Fashion Week Insider’s Guide", l'agenda di questa edizione, è curata ancora una volta da Boiler Corporation, l'illustrazione della copertina è stata realizzata dall’illustratrice Malika Fevre. Racconta le novità della settimana della moda, i luoghi inediti e gli appuntamenti imperdibili a Milano. La guida sarà consultabile e scaricabile anche su milanomodadonna.it.

Fonte comunicato stampa