Estate 2011: tigrato, colore e fantasia Stampa
Scritto da Cristina Forzani   
Venerdì 15 Luglio 2011 00:00
estate 2011 collage cri.jpgSe state per andare in vacanza e non sapete ancora cosa mettere in valigia, eccovi qualche dritta per avere un guardaroba al passo con le ultime tendenze. La parola d’ordine è innanzitutto comodità: abiti extra-large, aderenti fino al bacino, con spalline e a corpetto, e poi ampi e ondulati fino ai piedi, indossabili sia di giorno, che la sera. Le stoffe sono velate e leggere, con motivi geometrici, animalier e fiorati. Non dimenticate di abbinare gli accessori: cintura in vita, bracciali tribali e anelli vistosi. Lasciate pure andare il vostro estro. ( Foto C. Forzani ).

All’estremo opposto ci sono i mini-abiti e gli shorts, per chi non teme di esporsi. Fantasie sfrenate di fiorati e agrumi, per indossare un cocktail di colori. Valida alternativa sono le tinte unite, colori classici come bianco, blu o rosso corallo e giallo canarino. Allo stile country, shorts, camicia di jeans e stivali, si affianca una nuova corrente: l’hippie-chic, con gilet di jeans sopra alla tunica bianca ricamata a maniche larghe, fascia intorno alla fronte. Tra gli accessori, borse grandi e capienti; scialle come copri spalle. Per quanto riguarda le scarpe, gli stivali sono molto ricercati, in camoscio o in sottile strato di pelle, appositamente estivi; le ballerine sono di tutti i colori e tutte le forme; sandali alla schiava, retaggio già dagli anni scorsi, non sono ancora tramontati. I plateau sono ben affermati: più comodi dei tacchi a spillo, al tempo stesso non vi faranno rinunciare all’eleganza, slanciando la vostra siluette. L’intimo d’estate, si sa, non sempre rimane celato, è accettabile a patto che sia abbinato o in ogni caso ben curato. Proposta per l’intimo dell’estate 2011 sono colori accesi e vivaci: giallo limone, blu cielo, rosso fuoco, fucsia, verde erba; tutti colori portabili, perché no, in modo intercambiabile. Per l’uomo il materiale d’eccellenza è il lino, camicie a scacchi e scozzesi, e leggere sciarpe, come accessorio.

Ricordate che il vero stile è dettato dalla vostra personalità e fantasia, che può rendere speciale anche il più semplice degli indumenti. Buone vacanze a tutti!