La nuova carta Tim Stampa
Scritto da Livia Borghetti   
Giovedì 06 Novembre 2014 15:30

timDimenticare a casa il portafoglio e poterne fare a meno è un sogno che la tecnologia, che avanza anche in questo settore a passi da gigante, può realizzare aprendo nuove prospettive. Nasce TIM SmartPAY, la prima carta di pagamento prepagata di Telecom Italia realizzata da Intesa Sanpaolo e Visa Europe, con l’obiettivo di dare impulso al pagamento di beni e servizi utilizzando i più diffusi smartphone sul mercato. Foto A. Forzani.

L’iniziativa si rivolge a circa 31 milioni di clienti TIM che, indipendentemente dalla banca su cui hanno il proprio conto corrente, potranno effettuare transazioni contactless in tutta sicurezza, grazie alle nuove SIM NFC, presso i terminali POS abilitati in Italia (attualmente oltre 200 mila, ma in prossima rapida ascesa) e in Europa (1,8 milioni) ovunque sia esposto il logo Visa. E’ l’unica carta prepagata senza canone e, se attivata entro il 30 aprile, le operazioni di ricarica sono gratuite per tutto il 2015, ricevendo inoltre un bonus di 1 euro di traffico telefonico per ogni 50 euro di spesa effettuati con la carta.

Se più lenti nell’utilizzo delle carte rispetto ad altri Paesi europei, gli italiani stanno accrescendo la loro dimestichezza con questo strumento sempre più efficace, comodo e sicuro e questa novità è l’occasione di fare un salto di qualità verso la raffinata tecnologia intrinseca.

Presentazione:
Sergio Cozzolino, Responsabile Sviluppo Servizi Telecom Italia
Stefania Gentile, Responsabile Prodotti Transazionali Privati Intesa Sanpaolo
Matteo Giordano, Responsabile Digital Mobile Visa Europe per l’Italia.

 

Fonte comunicato stampa