Quadri viventi al GF Stampa
Domenica 29 Marzo 2009 00:00
I concorrenti del Gf diventeranno quadri viventi e la casa-bunker di Cinecittà un museo: è questa la nuova prova settimanale che gli autori del reality hanno comunicato agli inquilini in vista della 'verifica' in diretta di lunedì. E i quadri viventi non potranno rappresentare personaggi qualsiasi: i dieci ragazzi dovranno studiare attentamente la vita di alcuni personaggi storici o di famosissime icone pop, da Giovanna D'Arco a Poppea, da Marylin Monroe a Penelope, da Elvis Presley a Giulio Cesare, da Leonardo a Napoleone, da Dante alla Regina Elisabetta.

Lunedì durante la puntata di prime time su Canale 5, nel minor tempo possibile, i concorrenti dovranno indossare i panni di questi personaggi, entrare nella Stanza delle Sorprese, posizionarsi all'interno di grandi cornici come fossero 'quadri viventi', e rispondere nel minor tempo possibile alle domande che verranno loro proposte sui contenuti studiati. Se supereranno la prova, i 'sopravvissuti' all'eliminazione della dodicesima puntata guadagneranno il budget settimanale che sarà destinato alla spesa complessiva per la settimana successiva.