EQUITAZIONE, DE LUCA VINCE A ROMA IL ROLEX GRAN PREMIO Stampa
Scritto da Alessandro Belli   
Venerdì 01 Giugno 2018 00:00

Grande impresa del 1° aviere Lorenzo De Luca, che in sella a Halifax vh Kluizebos ha vinto, domenica 27 maggio, il Rolex Gran Premio Roma, la prova individuale più importante dell’86° CSIO di Roma Piazza di Siena Master d’Inzeo. A distanza di 24 anni dall’ultima vittoria firmata per l’Italia nel 1994 da Arnaldo Bologni e Mayday, il cavaliere azzurro nato a Lecce (31 anni) ha ripetuto l’impresa, facendo letteralmente esplodere la platea. Entrato a quattro binomi dalla fine nella manche decisiva, dopo il netto nella prima, De Luca è stato autore di un giro impeccabile chiuso senza errori e con il tempo di 45”37. Solo tre i doppi netti. Seconda posizione per l’irlandese Bertram Allen su Hector Van D’ Abdijhoeve (0/0; 45”97), mentre terzo posto per l'australiana Edwina Tops Alexander su Inca Boy Van T Vianahof (0/0;51”67). Con questo successo gli azzurri firmano un’altra storica doppietta in Coppa delle Nazioni e Gran Premio. Non succedeva dal 1976, quando dopo la vittoria in Coppa dell’Italia a firmare il Gran Premio fu Piero d’Inzeo su Easter Light.