PECHINO 2022, PIU’ QUOTE ROSA E SETTE NUOVI EVENTI Stampa
Scritto da Alessandro Belli   
Martedì 14 Agosto 2018 00:00

Il Comitato Esecutivo del CIO ha approvato il 18 luglio un programma innovativo per i Giochi Olimpici di Pechino 2022, che faranno registrare la più alta rappresentanza di atleti durante un’edizione invernale a cinque cerchi fino a oggi, riducendo la quota degli atleti sotto il numero massimo specificato nella Carta Olimpica. Il programma prevede l’aggiunta di nuovi eventi, come monobob e freestyle ski big air, oltre a formati dinamici di squadre miste, tra cui staffetta mista, evento misto di salto con gli sci, misto squadre di genere e cross misto di snowboard. Oltre a creare un programma orientato alla gioventù, è anche un passo significativo verso il raggiungimento dell’equilibrio di genere ai Giochi Olimpici Invernali, rispondendo alle istanze dettate dall’Agenda Olimpica 2020: la percentuale di partecipazione femminile aumenterà dal 41 al 45,44%. Il pattinaggio di velocità, con questa decisione, si unisce alle Federazioni internazionali di Biathlon e Curling per raggiungere l’uguaglianza di genere nei loro programmi olimpici, mentre le federazioni di bob e skeleton, hockey, slittino e sci hanno aumentato la partecipazione femminile.