CALCIO, EUROPEI 2020: SESTO SUCCESSO DEGLI AZZURRI, QUALIFICAZIONE PIU’ VICINA Stampa
Scritto da Francesca Motta   
Sabato 21 Settembre 2019 00:00

E sono sei. Sotto la pioggia di Tampere, , l’8 settembre la Nazionale ha battuto 2-1 la Finlandia, conquistando il sesto successo consecutivo nelle qualificazioni e avvicinandosi a grandi passi a Euro 2020. Ai padroni di casa non è bastato il quinto centro nelle qualificazioni del solito Pukki per fermare la corsa degli Azzurri, che hanno festeggiato il ritorno al gol di Ciro Immobile e portato a casa altri tre punti grazie al rigore trasformato a dieci minuti dal termine dallo specialista Jorginho. Prossimo appuntamento il 12 ottobre a Roma, quando con la Grecia la Nazionale avrà la possibilità di staccare il pass per l’Europeo. “Un po' di sofferenza c'è stata – ha ammesso il ct Mancini a fine gara - ma ce la siamo cercata. Stavamo dominando la partita, poi abbiamo perso una palla che non dovevamo perdere, ma i ragazzi sono stati veramente bravi e faccio loro i complimenti. I giocatori che sono entrati, i cinque cambi, hanno fatto tutti benissimo, è fondamentale poter scegliere. La nostra natura è quella di attaccare sempre e qualche occasione la devi concedere, ma ne abbiamo concesse davvero poche. Dopo il rigore arrivato su una palla persa da noi, loro hanno preso coraggio, poi i ragazzi sono stati bravi fino in fondo, hanno segnato il gol del 2-1 e creato ancora occasioni".