CALCIO, POSTICIPATI AL 2022 GLI EUROPEI FEMMINILI Stampa
Scritto da Nicola Fracci   
Sabato 25 Aprile 2020 00:00

Il 23 aprile il Comitato esecutivo della Uefa ha confermato il rinvio degli Europei 2021 di calcio femminile che si giocheranno in Inghilterra dal 6 al 31 luglio 2022. Si prevede di utilizzare le stesse sedi originariamente proposte per ospitare l'evento. Commentando la riprogrammazione, il presidente della Uefa, Aleksander Ceferin, ha dichiarato: "Quando abbiamo dovuto prendere una decisione urgente sul rinvio di Euro 2020, abbiamo sempre avuto in mente le ripercussioni sugli Europei femminili. Abbiamo valutato attentamente tutte le opzioni pensando sempre soprattutto alla crescita del calcio femminile. Spostandoli all'anno successivo, ci stiamo assicurando che la nostra competizione femminile di punta sarà l'unico grande torneo di calcio dell'estate, dandogli così l'attenzione che merita".