L’Italia è pioniera nell’approccio commerciale al volo spaziale abitato grazie alla missione organizzata dall’Aeronautica Militare e dall’ASI – Agenzia spaziale italiana con il volo di Walter Villadei sulla Stazione spaziale internazionale (ISS – International space station), tramite Axiom Space, una società statunitense molto attiva nell’ambito della space economy che pianifica, fra l’altro, nuove residenze spaziali acquisendo moduli di carico come i Cygnus, veicoli da rifornimento automatizzato. Parlando di vivere nello spazio, inevitabilmente si deve parlare anche di alimentazione. Già nell’ambito della missione Ax-3 di Axiom Space, partita il 18 gennaio 2024, ci sono a bordo della capsula spaziale circa 3 kg di fusilli Barilla, provenienti ovviamente dall’Italia, per il piacere degli astronauti e per sostenere la candidatura della cucina italiana a Patrimonio culturale immateriale dell’umanità UNESCO.

Non si tratta del digiuno intermittente, ma piuttosto di uno stop dei carboidrati a base di amido, quelli più temuti per chi è a dieta. E’ come fare un pieno di energia senza pensare alle quantità di carboidrati, e senza smettere di mangiare per il resto della giornata. E’ questa una delle regole del Metodo Bianchini che sta riscuotendo notevole successo. “Esiste un meccanismo biochimico che limita il tempo di assunzione dei carboidrati amidacei, per intenderci quelli della pasta, del riso del pane e della pizza. Il tempo migliore per la migliore assunzione corrisponde al mattino, tra le 7 e le 8.30 e la spiegazione viene dalla produzione di cortisolo da parte del nostro fisico – interviene Paolo Bianchini, consulente nutrizionale e nutraceutico di Salò, e autore del metodo omonimo - che ha come picco questa fase della giornata.

Si stima che il 90% degli atleti professionisti a livello mondiale faccia regolarmente ricorso alla Chiropratica per migliorare la propria performance sportiva e prevenire infortuni. Tutte le squadre di football americano, ad esempio, hanno un Dottore Chiropratico nel team medico, facendo dai 16.320 ai 27.200 aggiustamenti nel corso della stagione. Anche il 72% dei golfisti e la maggior parte dei giocatori di baseball, basketball e hockey su ghiaccio fanno un utilizzo regolare della Chiropratica.

Ferrara ha partecipato per la prima volta alla Fiera Internazionale del Turismo (FITUR) di Madrid, uno dei più importanti eventi mondiali del settore turistico.  La fiera si è svolta dal 24 al 28 gennaio nel centro fieristico Ifema della capitale spagnola, con una previsione di 100.000 visitatori e la partecipazione di 9.000 imprese da 152 paesi e 806 espositori, segnando un aumento del 7% rispetto al 2023. Il padiglione Italia, curato da Enit con lo slogan "Italia Open to Meraviglia", è stato inaugurato il 24 gennaio dalla Ministra del Turismo Daniela Santanchè. Ferrara è presente all’interno dello stand dell'APT Emilia-Romagna.

La Commissione europea ha pubblicato una valutazione d'impatto dettagliata sui possibili percorsi per raggiungere l'obiettivo concordato di rendere l'Unione europea climaticamente neutra entro il 2050. Sulla base di tale valutazione d'impatto, la Commissione raccomanda una riduzione netta delle emissioni di gas a effetto serra del 90 % entro il 2040 rispetto ai livelli del 1990, avviando una discussione con tutte le parti interessate; una proposta legislativa sarà presentata dalla prossima Commissione, dopo le elezioni europee, e concordata con il Parlamento europeo e gli Stati membri, come previsto dalla normativa dell'UE sul clima.

Non date per scontato che un mancato messaggio indichi anche mancanza di interesse. Certo, può essere un segno di ciò che qualcuno prova per voi, ma non è sempre così. Prestate invece attenzione alle azioni e alle intenzioni che si celano dietro le parole. Chiarite le aspettative fin dall'inizio. Se vi piace messaggiare, non abbiate paura di chiedere al vostro match con quale frequenza desidera tenersi in contatto tra un appuntamento e l'altro. Se invece non vi piace mandare messaggi, consigliate al* potenziale partner di non interpretare troppo il vostro modo di scrivere. Se vi piacerebbe sentire più spesso il match, provate a mettere in atto un “rinforzo” positivo. 

L’impegno di SIAE per valorizzare il Festival di Sanremo prosegue anche virtualmente. È online l’Archivio storico digitale SIAE del Festival di Sanremo, consultabile su www.siae.it pensato per valorizzare l’immenso patrimonio relativo alla Storia del Festival della Canzone Italiana custodito da SIAE. “L’Archivio – spiega la SIAE - permette di osservare da vicino il momento della nascita del testo e della composizione musicale, attraverso i bollettini di dichiarazione e le partiture dei 2112 brani che hanno concorso al Festival, dal 1951 al 2023, consultabili, edizione per edizione.

Travo sorge sulla sponda sinistra del fiume Trebbia, in una zona detta Appennino delle quattro province, dove confinano le montagne delle province di Piacenza, Genova, Alessandria e Pavia. Si tratta di un piccolo comune emiliano in cui storia e tradizione si fondono indissolubilmente e dove riscoprire le proprie origini italiane anche a distanza di generazioni. Da vedere nel centro storico la Chiesa di S. Antonino, incastonata nel cuore del borgo, con una terrazza unica nel suo genere che affaccia sul fiume;

La gen Z si sta affermando come la più incline a cambiare i paradigmi prestabiliti. Essendo la prima generazione completamente digitale, ha ad esempio una nuova prospettiva e una nuova modalità di dialogo anche nelle relazioni sentimentali, che spesso iniziano online e presuppongono quindi nuovi elementi comunicativi. Mentre in passato durante la frequentazione il linguaggio del corpo, ovvero la comunicazione non verbale attraverso i gesti e i movimenti, era essenziale, oggi molti incontri iniziano nel mondo digitale. E questo significa, per chi è alla ricerca di un partner, padroneggiare quello che Hinge, l’app di dating pensata per essere cancellata, chiama DBL, il linguaggio del corpo digitale. Una lingua particolarmente importante per parlare con la Gen Z, che è ancora più online rispetto ai millennial (i giovani in questa fascia d’età hanno il 33% di probabilità in più rispetto ai “colleghi” millennial di affermare che si sentono più a loro agio a chattare con un potenziale partner online che non di persona).








Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework