Grande successo in Francia per C'è Ancora Domani di Paola Cortellesi. Il film, distribuito nei cinema francesi da Universal con il titolo Il reste encore demain, registra 600 000 presenze nelle sale con uno straordinario incasso di oltre 4 milioni di euro. Ottimi i risultati anche in Gran Bretagna dove il film, distribuito da Vue, ha raggiunto un incasso di 217 000 sterline a dieci giorni dalla sua uscita nelle sale. Delia (Paola Cortellesi) è la moglie di Ivano, la madre di tre figli. Moglie, madre. Questi sono i ruoli che la definiscono e questo le basta.

Durante l’età d’oro di Hollywood, la Columbia Pictures ha prodotto alcuni dei film più iconici del cinema americano e si è cimentata in una grande varietà di stili e di generi popolari. Tutto ha inizio nel 1924, quando la piccola società Cohn-Brandt-Cohn viene ribattezzata con il nome di Columbia Pictures. Di lì a poco, a introdurre ognuno dei suoi film, fa la sua comparsa anche il celebre logo animato raffigurante “la signora con la torcia”: una figura femminile, inizialmente avvolta nella bandiera a stelle e strisce, che ricorda la Statua della Libertà e che diventerà presto familiare agli amanti del cinema del mondo intero.

È Oppenheimer il miglior film del 2023. Alla cerimonia degli Oscar condotta il 10 marzo dal presentatore Jimmy Kimmel, il film di Cristopher Nolan sull’inventore della bomba atomica si è presentato con tredici candidature e ne ha portate a casa sette, tra cui alcune nelle categorie più ambite: miglior regia per Nolan, miglior attore protagonista per Cillian Murphy, miglior attore non protagonista per Robert Downey Junior, migliore colonna sonora a Ludwig Goransson, ma anche miglior montaggio a Jennifer Lame e migliore fotografia a Hoyte van Hoytema.

Dal 7 al 16 marzo 2024, presso la A&I Hall di Bangalow, in Australia, si svolge la nuova edizione del Bangalow Film Festival con un programma di titoli internazionali, di cui 20 premieres nazionali, oltre a 4 eventi speciali e 3 masterclass focalizzate su alcuni dei più significativi talenti dell’area denominata Northern Rivers.

Cresce l’attesa per il ritorno in sala di “Vacanze Di Natale”, la commedia cult di Natale firmata da Carlo Vanzina, prodotta dalla Filmauro di Luigi e Aurelio De Laurentiis e distribuita da Nexo Digital, che, a 40 anni dall’uscita, sarà al cinema solo il 30 dicembre, in versione restaurata e rimasterizzata. L’elenco delle sale e i biglietti in prevendita sono disponibili su nexodigital.it. Da lunedì 18 dicembre, è online la prima clip in versione restaurata e rimasterizzata con una delle tante scene cult che hanno reso celebre il film del 1983: https://youtu.be/GwUG0kxpeNE.

Rialto il Cinema di Muralto-Locarno prosegue la sua programmazione regolare di film provenienti dalla distribuzione indipendente nazionale e internazionale. 

L'accordo tra il Locarno Film Festival e la società Onde Cinema ha sancito la riapertura delle tre sale, che hanno ripreso le loro attività sotto la guida di Antonio Prata, già programmatore dell'Otello di Ascona. Da settembre 2023 il cinema si propone di offrire una stimolante e variegata programmazione di film, sia in versione originale sottotitolata, sia in italiano. Abbracciando diversi generi e tematiche, l'intento della selezione è quello di diffondere e promuovere le ultime novità di affermati cineasti contemporanei sul territorio locarnese. 

Al via a Cape Town dal 4 al 6 dicembre 2023 la 23° edizione dell’Italian Film Focus, organizzato da Controluce insieme al Ministero Italiano della Cultura, Ambasciata d’Italia, Consolato d’Italia a Cape Town, e Istituto Italiano di Cultura di Pretoria. Gli otto film proposti provengono dai più importanti e recenti festival internazionali e saranno introdotti da alcuni prestigiosi ospiti. Il festival si aprirà con il docufiction “Gianni Versace, l’impertore dei sogni” di Mimmo Calopresti, presentato dallo stesso regista e dalla produttrice Mariella Li Sacchi.

Dal 30 novembre al 4 dicembre 2023 il cinema italiano candidato ai Premi David di Donatello ritorna a Los Angeles con “Italian Screens, New Italian Cinema Goes Abroad", un'iniziativa del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (Maeci), Cinecittà per la Direzione Generale del Cinema e dell'Audiovisivo del Ministero della Cultura (DGCA-MiC), e l'Accademia del Cinema Italiano - Premi David di Donatello.

Un omaggio a Massimo Troisi a 70 anni dalla nascita, con una selezione di film che lo hanno impegnato sia come autore che come attore per altri grandi registi, un focus sul cinema green, tanti ospiti come Tommaso Santambrogio, Roberta Torre, Enrico Pau e un evento speciale di chiusura con Antonio Rezza, Leone d'oro alla carriera per il teatro assieme a Flavia Mastrella, che presenterà il suo libro, per poi introdurre in sala il suo ultimo film “Il Cristo in gola”.






Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework