Montalcino, un borgo incantevole in provincia di Siena, sorge maestoso nella Val d'Orcia, affascinando con le sue strade medievali e i suoi splendidi panorami. Il paese è conosciuto come borgo del Brunello, uno dei vini più rinomati al mondo: intorno alla metà dell’Ottocento, infatti, un gruppo di viticoltori iniziarono a sperimentare con le uve di una varietà del Sangiovese autoctona della zona, ottenendo un pregiato vino. Il centro storico dall'antico impianto militare, dominato dalla Fortezza del 1361, custodisce tanti tesori artistici di notevole interesse.

Nell'ambito delle iniziative promozionali a favore del vino italiano previste per il 2024, l'ICE-Agenzia per la promozione e l’internazionalizzazione delle imprese italiane ha organizzato una nuova edizione della Borsa Vini in Irlanda. L’iniziativa - si legge sul sito di ICE - si svolgerà martedì 23 gennaio a Dublino presso lo spazio eventi dell'hotel “The Davenport”.

Continua anche per il 2023 il trend positivo per quanto riguarda l'imbottigliamento di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P. La conferma arriva dall’osservatorio qualificato di ABTM Servizi S.r.l., la società che fa riferimento al Consorzio Produttori Antiche Acetaie con sede a Vaciglio di Modena, al cui interno è presente uno dei due centri pubblici autorizzati dal Ministero dell'agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste all'utilizzo delle inimitabili “bottigliette Giugiaro” e alla loro preparazione prima della messa in commercio.

 Un attimo di pura felicità in cui si torna un po' bambini, alle merende a scuola o a casa dopo le lezioni, alle ore di notte passate a studiare. Il 21 novembre si è celebrata la Giornata Mondiale del Panino Italiano (#PaninoItalianoDay). Fast food ante litteram, è un grande classico del nostro Paese che ha conquistato tutto il mondo. Fragrante o morbido, dalle versioni più semplici a quelle più elaborate e gourmet, il panino all'italiana è "democratico”: pratico, facile e veloce da preparare e da mangiare, ma molto più sano del classico fast food, e soprattutto economico, comodo da portare e da gustare seduti davanti ad una scrivania, in pausa pranzo o in piedi durante una scampagnata.

Il panettone all’olio per festeggiare i 25 anni dal riconoscimento dell’Indicazione Geografica Protetta Toscano. Prodotto artigianalmente sostituendo il burro con le qualità organolettiche e salutari dell’extravergine toscano, il dolce natalizio degli chef dell’olio Tommaso Vatti e Andrea Perini realizzato in una edizione speciale per il Consorzio di Tutela, coniuga la versatilità di un ingrediente unico, adatto per qualsiasi ricetta, che fa bene alla nostra salute e che è simbolo indiscusso della Dieta Mediterranea ed ora, con questa nuova declinazione gourmet, anche del Natale.

 In Italia i single sono il 33,2% della popolazione (circa 8,5 milioni), più delle coppie con figli (fermi al 31% - fonte: Istat). Una categoria in crescita, orgogliosa del suo stato, e soprattutto, un mondo che fa tendenza, anche a tavola. E che oggi ha anche una sua Giornata Mondiale, la Festa dei single, l’11 novembre. E, ça va sans dire, se pensi ai “single a tavola”, dici “pasta al tonno”. È una delle ricette più facili e veloci da portare in tavola, un piatto icona salva-cena per i single.

La sfida vitivinicola del Pinerolese raccoglie un importante riconoscimento e lo fa grazie a due giovani che hanno scommesso sui vitigni «eroici», quelli in altitudine che richiedono molto più lavoro. In questo angolo della provincia di Torino, infatti, si è tornato a piantare viti e vinificare. E i risultati arrivano: Giro di Vite - azienda agricola fondata nel 2018 da Luca Ciardossin, ex architetto classe 1989 che, dopo aver girato il mondo, è tornato a coltivare le vigne dei nonni, e sua sorella Lisa, classe 1987, che lavorava in un biscottificio - viene premiata per l’Italia alla 31ª edizione del Mondial des vins extrêmes, unico concorso internazionale organizzato da Cervim Viticoltura eroica (sigla che sta per "Centro di ricerca, studi, salvaguardia, coordinamento e valorizzazione per la viticoltura montana") e dedicata ai vini prodotti in zone caratterizzate da viticolture eroiche. Venerdì 1° dicembre la cerimonia di premiazione con riconoscimenti per vini da tutto il mondo, dal Brasile alla Georgia.

Secondo gli ultimi dati riferiti dall'Onu, 1 essere umano su 10 nel mondo vive in condizioni di povertà estrema: parliamo di 1 miliardo di persone o poco meno, che vivono con meno di 1,25 dollari al giorno. E in Italia, secondo gli ultimi dati Istat (relativi al 2021), 5,6 milioni di persone vivono in povertà assoluta: un fenomeno strutturale, che tocca quasi un residente su dieci (9,4% della popolazione residente). Protagonista di infinite ricette antispreco e del giorno dopo, la pasta si conferma un alimento accessibile anche in un momento difficile per tutti.

Sugli orizzonti nei prossimi 25 anni, lo scenario è chiaro: per più di 1 italiano su 2 (59%) la pasta conoscerà nuove tipologie con farine o ingredienti alternativi, sarà conservata in packaging più ecologici e biodegradabili (52.6%) e vedrà l'aggiunta di tanti nuovi formati (35.4%). Ma la novità inaspettata riguarda il consumo di pasta in momenti della giornata meno "tradizionali”, come a colazione o a merenda: a dispetto di una presunta impronta "conservatrice” degli italiani, 8 su 10 (79.5%) dimostrano grande apertura, confermando di essere pronti a consumarla appena svegli o come break durante la giornata, a patto che mantenga sempre alti i livelli di qualità e gusto (48.1%).






Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework