PROSEGUE IL PROGRAMMA DI GIALLO STRESA INCONTRA :2 2 MAGGIO CON ELISABETTA CAMETTI Stampa
Scritto da Redazione   
Lunedì 10 Maggio 2021 18:08

183578052 3981911761885529 6956946953377208080 nDopo il grande successo dell’appuntamento di sabato 8 maggio con Marina Di Guardo, ( nella foto sotto a destra), che ha presentato per la prima volta in presenza allo Sky Bar dell’Hotel La Palma il suo nuovo thriller “Nella buona e nella cattiva sorte” (Mondadori), prosegue il programma di Giallo Stresa Incontra. Il filo conduttore è quello di storie gialle, thriller e noir ambientate sui laghi. 

Il 22 maggio arriverà a Stresa un’altra Signora del thriller: Elisabetta Cametti, che presenterà una storia di suspence, capace di tenere i lettori incollati alla pagina. Si tratta di “Muori per me”, edito da Piemme. Alcune scene si svolgono sul lago di Como. 

L’appuntamento è per le 17 in piazza Cadorna a Stresa. Si prega di prenotare il posto (gratuitamente) con un’email a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


184021796 2362441780567177 579206594973210778 n-1Per l’occasione la piazza “salotto” di Stresa si tingerà di giallo: i baristi infatti prepareranno uno speciale cocktail a tema per chi vorrà godersi un aperitivo durante o dopo la presentazione. 

Gli appuntamenti successivi, sempre alle 17 in piazza Cadorna, saranno: 

  • sabato 5 giugno con la presentazione dell’antologia Delitti di Lago 4 (Morellini Editore) alla presenza degli scrittori: Angela Borghi, Mercedes Bresso, Emilia Covini, Sara Kim Fattorini, Erica Gibogini, Nicoletta Minola, Alberto Pizzi, Patrizia Rota e Sergio Roic. Interverranno anche il prof. Rosario Casalone e la dottoressa Paola Granata della Gemma Rara Onlus, associazione che sostiene la ricerca sulle malattie rare, a cui vengono donati i diritti d'autore dell’antologia.
  • sabato 19 giugno la presentazione dei libri “Nelle sue ossa” di Maria Elisa Gualandris (bookabook), ambientato sul lago Maggiore, “La regola del rischio” di Matteo Severgnini (Todaro Editore), ambientato sul lago d’Orta, e “Cuore di rabbia” di Marina Visentin (Sem), parzialmente ambientato sul lago Maggiore e a Gignese. 

WhatsApp Image 2021-05-07 at 12.00.13-1


Il 26 giugno, invece, nel giardino di Villa Ducale, alle 16,30 si terrà l’annuncio dei finalisti dell’edizione 2021 del Premio Giallo Stresa. Ricordiamo che c’è tempo fino al 31 maggio per partecipare, inviando un racconto. Il bando e l’elenco completo dei premi al link: https://giallostresa.jimdofree.com


Giallo Stresa e gli eventi di Giallo Stresa Incontra sono organizzati dalla Città di  Stresa in collaborazione con il Distretto Turistico dei Laghi. 


A tutte le presentazioni parteciperà la Libreria Leone Stresa per la vendita dei libri. 


Ringraziamo Ricola che è nostro partner e sarà presente con la distribuzione di caramelle. 


PER TUTTI GLI EVENTI L’INGRESSO E’ LIBERO CON PRENOTAZIONE VIA EMAIL A Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.