Donatello Vegliante: Andrea vola più alto Stampa
Scritto da Redazione   
Giovedì 17 Dicembre 2020 13:44

DONATELLO VEGLIANTEDonatello Vegliante nasce nel 1980 a Coira, una località della Svizzera orientale, da genitori emigrati di origine italiana. Cresciuto a Flims, un piccolo villaggio di montano dalla natura incontaminata. Così sin da bambino, proprio in quel piccolo villaggio di montagna nutre una grande passione per la scoperta di luoghi e culture.

Col crescere si trasferisce in Ticino diventando profondamente e spiritualmente amante della natura, tanto che lo portano ad avvicinarsi alla scrittura per descriverne sensazioni e meraviglie di quei paesaggi incantati che appaiono come dipinti. Costantemente alla ricerca di ispirazioni in quei nuovi paesaggi e silenzi di luoghi meravigliosi, si appassiona alla scrittura, ma ci vorranno ancora molti anni, e purtroppo, molta sofferenza di vita vissuta prima che decida di scrivere realmente la sua prima opera.

Oggi, finalmente, possiamo godere di questo suo primo libro (che di certo non sarà l’unico) così da inoltrarci nella profondità del suo pensiero e del suo spirito d’animo che quelle sensazioni hanno plasmato e ci hanno voluto regalare. Donatello si definisce “uno scrittore anomalo con l’interesse verso il grottesco e la fantasia” ma questo sarete voi a giudicarlo.


Facebook: donatellovegliantescrittore

Instagram: #donatellovegliantescrittore


Eccovi i punti vendita dove si può acquistare il libro:

- Libreria Casagrande a Bellinzona

- Libreria Locarnese a Locarno

- Libreria Alternativa a Locarno

- Libreria Ascona ad Ascona

- Libreria Il Segnalibro a Lugano