Mclaren 600LT Spider – la nuova cabrio codalunga Stampa
Scritto da Graziano Guerra   
Martedì 22 Gennaio 2019 07:38

mclaren600ltspider (1)Prime immagini e dettagli del terzo nuovo modello nel suo business plan denominato Track25 da un 1.2 miliardi di sterline di investimento – la McLaren 600LT Spider. 

La nuova decappottabile sfoggia tutte le doti della filosofia McLaren Longtail – è la quinta “Codalunga” - : maggiore potenza, peso ridotto, aerodinamica ottimizzata, focus sulle prestazioni dinamiche su pista e serie limitata. I designers McLaren hanno mantenuto il linguaggio di design e la silhouette della 600LT Coupé. Una volta abbassato il tetto si ripiega accuratamente con l’assistenza della tecnologia “soft-close” sotto la chiusura del tonneau posizionato dietro ai sedili; con il tetto alzato, questo spazio di stivaggio del tonneau offre ulteriori 52 litri di spazio per i bagagli.mclaren600ltspider (3)

Come la sorella 600LT Coupé registra una riduzione di peso importante rispetto alla 570S Spider, modello sulla quale è basata. Mantiene la rigidità strutturale della Coupé senza ulteriore rinforzo, generalmente richiesto dalle convenzionali strutture di acciaio o alluminio. La Spider pesa 1,297kg, solo 50 kg in più della Coupé. Stiamo parlando di 80 kg in meno rispetto a qualsiasi concorrente e l’equivalente rapporto pese-potenza di 463 CV per tonnellata sottolinea le incredibili doti prestazionali e dinamiche. Nella 600LT Spider i sistemi elettronici di gestione del motore V8 3.8 litri bi-turbo sono stati ottimizzati, il sistema di raffreddamento potenziato e il sistema di scarico più corto è stato regolato per liberare più potenza. Il motore genera la stessa potenza di 600 CV e di 620 Nm nella Spider come nella Coupé.

mclaren600ltspider (5)Il propulsore potenziato permette alla 600LT Spider di sfruttare al massimo il suo telaio monoscocca in fibra di carbonio, supportato da un cambio a sette rapporti, doppia frizione Seamless Shift (SSG) che nella modalità “Sport” propone “l’Iginition Cut” per cambi di marcia più rapidi, e un suono inconfondibile e coinvolgente dagli scarichi alti, oltre a questo con “l’Inertia Push” in modalità “Track” si ottimizza l’accelerazione. La 600LT Spider raggiunge i 100km/h con partenza da fermo in 2.9 secondi, mentre per raggiungere i 200 km/h sono necessari solo 8.4 secondi.

La velocità massima è di 324 km/h con il tetto alzato oppure di 315 km/h con il tetto abbassato. Come la Coupé, la disponibilità della 600LT Spider sarà limitata, con slot programmati attorno alla produzione di altri modelli della Sports Series e Super Series. Ogni vettura sarà assemblata a mano presso il McLaren Production Centre a Woking nel Surrey, Inghilterra.